30 gen 2008

Una pausa di riflessione

Mentre che sto riflettendo, siccome ora i media si sono accorti che è arduo arrivare alla meta di fine mese per noi  lav. a busta paga, apprezzerei molto l'analisi di qualche economista serio che volesse spiegarmi (eppure ne ho di esperienza) come mai con un'inflazione totale (ufficiale) di circa il 10% per gli ultimi 5 anni, oggi non si può arrivare alla fine del mese (eppure è solo un piccolo 10% in 5 anni).
Ma che niente niente si tiene bassa l'inflazione (ufficiale) per evitare quel piccolo ritocco annuale ai pensionati (la pensione cresce annualmente solo di una parte dell'inflazione ufficiale), certo se così fosse mi cascherebbero le brache....  ma che niente niente per continuare a finaziare tutti quei bei stipendioni delle varie caste si continua a raschiare nelle tasche dei soliti bambini 10 enni?
Boh, ma che razza di dubbio mi ha instillato quel caporione che una volta poteva stampare carta moneta ed oggi sparare nel mucchio come il più abile dei trouble finders.

25 gen 2008

Mausolei

Sbagliato!! Non si è mai infagottati abbastanza. E che ci vuoi fare è lì che appaiono i limiti tra esseri umani e caporioni, io supponevo che una volta infagottatisi per almeno 10 generazioni, si potesse avere un pensiero anche per gli altri, per una nazione....., manco po cazzo.
Sò tutti papi, vogliono restare per sempre ed allora cari ragazzi SVEGLIATEVI, siete tutti super istruiti, tutti laureati, rimboccatevi le maniche, piegatevi alla burocrazia, raccogliete le firme, fondate questo cazzo di Partito Nazionale CO.CO.CO e andate a sedervi lì in mezzo a  quelle mummie. Sarebbe già una conquista  mediatica  ed un piccolo ritorno economico per voi miseri bambacions che vi siete fatti scippare tutte le nostre conquiste sindacali. Frecandovene  della cosiddetta vita politica  avete consentito tutto questo squallore.

24 gen 2008

Sic transit (gloria mundi?)

Peccato...., proprio ora che tutto è risanato...., che ogni anno avevo aumentato la tassa sui televisori per consentire all'amico silio di poter sistemare in rai qualche poverina senza neanche le mutande......, proprio ora.......... si proprio ora  mi tocca abbandonare.............
Stai tranquillo, non ti preoccupare, Fracatz scommette che l'amico non ti abbandonerà, ormai è bello e infagottato, questa volta non vuole rombiballe morti de fame, questa volta con un bel doppio turno alla francese darà una bella svorta a sta cazzo de taja e suoi abitanti.
E poi tornerai tu a ripianare i debiti.........., a far piangere di nuovo i ricchi........ e vai cor tango.

14 gen 2008

Obbligo di solidarietà e legalità

Si fa obbligo a tutte le regioni della beddissima taja di istituire il registro carico - scarico monnezza con le regioni limitrofe e non con quelle lontane in cui spedire carichi di monnezza costa troppo al contribuente.
Nel suddetto registro si scrivono i carichi di monnezza che una regione riceve dall'altra in caso di emergenza (rotture impianti, scioperi, etcc) con l'obbligo per la regione che cede monnezza, di riprendersela indietro al normalizzarsi della situazione. Tutto questo per por fine alle cazzate provocate dai perecottari di turno in forza.

10 gen 2008

La monnezza li seppellirà

Chiacchieravano, discutevano, predicavano, bastonavano chi dissentiva e intanto ESSA cresceva. Fortunatamente le leggi fisiche non falliscono, non obbediscono alle chiacchiere,  e poi se una cosa va male  è sicuro che andrà sempre peggio. I trouble finders erano ovunque la maggioranza e soprattutto mediaticamente supportati e ben foraggiati dal bobbolo (gli undicenni italians). Invece di mettere progetti ben chiari su un pezzo di carta e chiamare il bobbolo alla scelta  ed alla decisione, continuavano ad inciuciarsi  a quattr'occhi nelle loro segrete stanze tutto per il bene degli undicenni.
Sempre ben abbronzati, con lo striscione e lo slogan appropriato sotto la camicia, invece di adempiere i loro doveri di andare in giro, controllare, verificare, appostarsi di notte, definiti da altri intellettuali come "LA CASTA", passeranno anche loro e, anche se arricchitisi di malo denaro ,  saranno ricordati nei libri di storia solo come dei "poveri perecottari o mafioncelli beneficiati dal perdono confessionale".

03 gen 2008

Folgorati sulle vie prostatiche

Sconvolgente come certa gente, con l'evolversi della fisiologia del proprio corpo, evolva anche la materia grigia raccolta all'interno della scatola cranica. Persone dal passato quasi rivoluzionario, man mano che il restringimento dei vasi circolatori e l'ingrossamento prostatico interferiscono sulla attività eiaculatoria del proprio cervello, rinnegano totalmente le idee pregresse, fregandosene di tutte le vittime che si lasciano alle spalle.
Un caporione, pur maturando giustamente col passare degli anni da posizioni di estrema sinistra a posizioni moderate e poi di estrema destra, dovrebbe sempre e comunque ricordarsi di quei poveri fregnacciari (gente semplice, bambini undicenni direbbe l'esimio) che lo seguivano in buona fede e magari ci prendevano anche manganellate e qualcuno ci ha rimesso la pelle con un futuro da barbone.
Vorrei ricordare ai suddetti caporioni che per loro non vale la legge di poveri mafioncelli beneficiati dal perdono confessionale, per loro non vale  la parabola del padrone che a fine giornata paga tutti allo stesso modo, anche se loro hanno lavorato 5 minuti nella sua vigna.
Un caporione deve ricordarsi che ha sulle sue spalle, con i suoi esempi  la responsabilità  di migliaia di derelitti e non può sentirsi tranquillo fino a che anche 1 sola pecora dovesse essersi persa per colpa sua.
Ai tempi dei tempi non esistevano i media e la responsabilità del caporione di turno era limitata a quei pochi discepoli che lo frequentavano, il caporione moderno ipermediatico non può pensare di farla franca così facilmente anche se la sua materia grigia ormai al culmine della evoluzione lo consiglia in maniera diversa.

02 gen 2008

Il partito dei CO.CO.CO

Procedete su quest'idea, cari ragazzi precari, cosa aspettate?
Nessun'altro partito risolverà i vostri problemi.
Oltre che a prendervi un bel rimborso spese, col vostro 3-5% sicuro come risultato, potreste essere lusingati da qualche vero caporione pronto a buttarvi li qualche tozzo di pane. Datevi da fare, partite con una bella sottoscrizione per affrontare le prime spese o cercatevi qualche sponsor occulto, ci potrebbero essere belle soddisfazioni anche per voi in questa cara ed amata patria.

Riforme alla gesuita

Guardate la mia riforma sull'accesso all'università di stato ("Test universicari" del 13/9/07) e quello che sono stati capaci di produrre queste eccelsi menti autodefinitesi di sinistra, col vizietto di voler sempre lasciare la chanche  a qualche amichetto della parrocchietta.  E poi ditemi se  si potrà mai  cambiare qualcosa  senza che tutto rimanga come prima!
Conviene buttare tutto a fiume e passare a discettare filosoficamente se dopo tre sgrullate abbi a considerarsi pippa, mezza pippa o desiderio represso.