02 ott 2009

Barriere

Finalmente oggi si è superata un'altra barriera di divisione tra i due sessi: beviamoci su un goccettin, così, tanto per festeggiare.
Grande conquista del gentil? sesso: statisticamente la polizia ha verificato lo stesso numero di guidatori mbriachi sia tra le fimmine che tra i masculi.
Resiste ancora l'ultima barriera: l'istinto di maternità e poi potete tranquillamente andare a farvi fottere su questa valle di lagrime.
Non solo le istituzioni, ma anche il padre bianco nelle sue esternazioni, tralasciano di specificare che certi comportamenti non sono consoni ai morti di fame, ma dovrebbero tornare elitari o solo per vip e barboni, così come lo erano fino a qualche anno fà.


23 commenti:

gmdb ha detto...

A volte guardo i gruppi di giovani davanti ai bar e chissà perchè mi vengono in mente i lemming http://it.wikipedia.org/wiki/Lemming (punto 2.2)

alerina ha detto...

a me dispiace che i bevitori siano sempre più giovani

utente anonimo ha detto...

io vorrei una consulenza pornografica gratuita.

fracatz ha detto...

@3
Fratello/sorella non essere titubante, apriti, esponici il problema e che sarà mai, prima o poi capita a tutti

avvocanzo ha detto...

Io sono anni che aiuto il femminismo comportandomi da donna. Sono isterico, piango guardando i film, mi rifiuto di fare sesso se ho mal di testa, mi illudo spesso, mi masturbo ma nego di farlo categoricamente, ammicco ma poi svicolo, passo giorni interi nei negozi.
E' solo per mancanza di tempo che non faccio la pipì da seduto...

avvocanzo ha detto...

Ps: Fracatz, onestamente, da uomo a uomo o da nick a nick, guardami nelle palle degli occhi, e dimmi: ma tu ritieni necessario specificare che questo blog non è una testata giornalistica? No perchè stavo giustappunto pensando che mi sembrava di esser finito sul sole24ore, meno male che hai messo il disclaimer, va... :-D

mircomirco ha detto...

Finché c'è vite... c'è speranza!

buon tutto!!!

essered ha detto...

non ci sarà mai parità finchè tutte le donne, e intendo tutte, non impareranno una squirting quantomeno accettabile.

Oidualc ha detto...

Ultimamente ci si sbronza un pò troppo sia al maschile che al femminile......forse l'infelicità giovanile è in forte aumento e tutto ciò non mi ispira un sereno sentimento!!!!!!!!! :-)))
Ciao!!!!! :-))

fracatz ha detto...

Bha................................................................................vado a farmi 'na birra .......................non mi vien nulla da dire o meglio avrei da dire sull'istinto materno.

buona settimana Consulente addddorrrrabbbileeeeee :)

inchino

priscillanonmetteimmaginetta

Salinaversosud ha detto...

Grazie per i vostri apprezzamenti, in effetti la parità ormai c'è tutta: parrucchiere, palestra, goccettino, scornazzate etc... ed è un peccato che Avvo rinunci alla pipì da seduto, sapessi che sollievo riuscire a svuotare totalmente la vescica, specialmente andando avanti con l'età.

fracatz ha detto...

Io non bevo. Per poco non bevo neanche l' acqua. Voglio dire: 6 ore di corsi, due pause. Non posso fare plinplin così davanti a tutti! Vero Fra'?!

...ma che te lo dico a fare?! Beviamoci su

utente anonimo ha detto...

Salina, Salina, ma lo sai che mi hai fatto piangere, respingendomi per 3 o 4 giorni ogni volta che cercavo di insinuarmi: pensavo che mi avessi cancellato da quelli che potevano accedere al tuo blog ormai privato e sarebbe stato un vero peccato.
Per fortuna che poi tutto è rientrato.

fracatz ha detto...

:) bonne soirée, mon ami


inchino

priscilla

Motorumorista ha detto...

E perchè mai vorresti che andassimo a farci fottere?:) grazie per l' invito ... la parità.... eppure avrei da dire qualcosina...ma stasera ho del buon vino ..dopo 10 ore di lavoro a scuola meglio bere:)

falconemaltese ha detto...

Amico, quale conforto vuoi che io possa darti; non c'è nulla di male in un sano bicchier di vino tra le quattro mura domestiche ed in compagnia dei propri cari, ma i miei occhi sono ancora pieni della solitudine nelle vecchie osterie piene della disperazione di poveri lavoratori e barboni.
Oggi non ci sono più osterie, ma in giro circolano molti più ubriachi di una volta e questo atteggiamento lasciamolo a chi può permetterselo.
Un morto di fame dovrebbe pensare eslusivamente a lavorare, risparmiare e poi trovarsi un suo simile per affrontare insieme il passaggio sulla valle di lagrime.
Pace e bene

Alej ha detto...

io adoro il vino, ma non mi ubriaco proprio perchè mi piace, vado alle degustazioni... e tutto il resto.

Non mi ubriaco perchè mi basta sorseggiare più di un dito mignolo di vino per cadere addormentata all'istante....

Ragazzi, la parità ci sarà pure in molte cose, ma nel lavoro sicuramente no, dicemocela schietta dai!

Oidualc ha detto...

Molto ben detto!

fracatz ha detto...

Io bevo pochissimo... l'alcool mi fa diventare le guance rosse e ridere a crepapelle (oppure addormentare di colpo)... sono famosa per esser diventata brilla con un mezzo bicchierino di amaro...
Due sabati fa ho convinto mio fratello a fare con me una serata alcolica... nelle intenzioni...
Poi è finita a lemonsoda e a ridere come gli scemi con un francescano che avevo erroneamente immaginato avanti con l'età e con una lunga barba bianca... e invece... giovane, altissimo, capelli al vento, occhi azzurri, simpaticissimo e intelligente... eh, che spreco quella tonaca... beviamoci su, va!!!

polentainaudita ha detto...

Tra un bicchiere e l'altro ti lascio il mio saccheggiato saluto!!!!!!!!
:-)))

Eleonor_Lestrange ha detto...

Siamo tutti consapevoli che le statistiche riguardano solo una minoranza, ognuno può fare ciò che vuole della sua vita, quello che scoccia è che le morti per guida euforica purtroppo coinvolgono anche poveri innocenti. Poi se le donne hanno raggiunto questa parità, almeno potranno far compagnia a loro simili.
Per la parità sul lavoro invece ci sarebbe molto da dire, analizzando settore per settore, pubblico, privato grosso, privato medio, privato piccolo. In ogni ambiente credo primeggi il nepotismo, e la battaglia per i posti di quadro, manager e top manager e poi ci sono le quote rosa, anche se tacite, a premiare qualche minigonna.
L' imprenditore piccolo, non guarda al sesso, ma al ritorno per la sua azienda e favorisce chi rende di più, per gli altri invece, magari, neanche sanno quello che avviene in azienda

Anonymous ha detto...

le donne imbriagone se imbriagano per dimenticare i loro maschi imbriagoni.
it's easy.

Polenta Inaudita.

Anonymous ha detto...

Esistono una marea di donne con problemi di alcoolismo, anche se è un fenomeno che rimane nascosto ai più ... forse perchè tendono a bere di nascosto. Spesso e volentieri è un problema che nasce dalla depressione, che è una patologia purtroppo sempre più diffusa e che colpisce in maniera particolare l'universo femminile. Poi ci sono i bevitori e le bevitrici del week end, ma quella è un'altra storia :-) un saluto
Eleonor