02 lug 2010

Er taleggio della direzione

Gli affari andavano a gonfie vele, però la mensa in fabbrica serviva solo pasti in piatti dietetici. Per venire incontro alla fame operaia la direzione offrì il formaggio. Se ne poteva prendere una porzione e poi bastava firmare una lista predisposta alla cassa a spese della direzione.
Molti colletti bianchi non ne usufruivano, vuoi per dignità, vuoi per problemi di linea.
Intanto i lavoratori, trascinati dai sobillatori del sindacato, conquistavano tutto quello che fosse conquistabile ed una volta avuta anche la scala mobile, ormai soddisfatti, cominciarono ad abbandonare il sindacato, quasi esso non avesse più ragione di esistere.
Fu allora che la direzione, per ridare forza al sindacato ed evitare derive ed anarchie, interruppe l’elargizione gratuita del formaggio, ma il tutto fu vanificato dall'avvento della globalizzazione e della dequalificazione tecnologica del lavoro manuale: non ci fu più bisogno del sindacato e quanto ai lavoratori ora basta una ciotola di riso per tutti, manager esclusi.

21 commenti:

mircomirco ha detto...

la ciotola di riso e il frustino del capo sono la massima aspirazionedegli attuali operai non a caso la maggioranza della classe operaia vota per il nanoe per il nano sono disposti a lavorare per una ciotola di riso purchè il nano sia feliceDa quando votano il berlusca e la lega per me gli operai possono andare a pigliarselo in quel posto... cioè la fabbrica

BlackLace ha detto...

Concordo con MircoMicrdo... cosa sarà accaduto alla classe operaia in questi anni?Black

Salinaversosud ha detto...

riso o no, non siamo poi così lontani dalla Cina.(Leggi anche: la Cina non è poi così lontana da noi)

piadellamura ha detto...

è un cane che si morde la coda....una ciotola di riso e niente formaggio e allora perchè non abbandonare le fabbriche e optare per una bella rivoluzione, pacifica, ma pur sempre rivoluzione. Si comincia con il denaro, niente prestiti, niente mutui, niente conti in banca, anzi il ritiro obbligatorio dei risparmi, niente acquisti, niente di niente...mangiare lo si trova ma la rivoluzione la si vincerebbe...

mezzastrega ha detto...

ah eccomi era sfuggito qualcosa in effetti

Incapervinca ha detto...

Tra un po' non ci sarà piu' riso e il taleggio sarà un miraggio, è quando gli italiani diventeranno gli schiavi dei cinesi mangeranno tofu.

fracatz ha detto...

Io per essere sempre all'avanguardia, se fossi un caporione, manderei un segnale importante ed innovativo.Ecco, invece di spostare le fabbriche nei paesi sottosviluppati importerei manodopera da quei paesi, garantendo loro lo stesso trattamento che avrebbero al loro paese ed esporterei sindacalisti nei paesi sottosviluppati, per far crescere le masse.No, no, ma che dico, sarà l'ora tarda, no non credo che sarebbe fattibile, anzi me pare proprio una fesseria, questo è un argomento ostico anche per noi consulenti umanitari.

brumbru ha detto...

E' tutta una questione di priorità. Ci sono tempi in cui anche una ciotola di riso può essere un lusso.

Alej ha detto...

Io il formaggio non lo posso mangiare, perché gli altri sì? Commento idiota... sarà la fame... sorry

piadellamura ha detto...

buona settimana! kisssssssssssssssssss

utente anonimo ha detto...

Ho frequentato una mensa dove l'opzione 'parmigiano' sulla pasta costa 40 centesimi. 

mircomirco ha detto...

Un buon tutto ... di passaggio!

Framada ha detto...

Praticamente come i cinesi

essered ha detto...

tra l'altro dovrà essere rivisto il termine "trattativa" in tutti i dizionari.

stefanover ha detto...

come cambiare destinazione d'uso ad un area inquinata...

stefanover ha detto...

ed i poveretti dell'ikea, ora che han preso l'acaro della scabbia,per via della stretta di mano, cosa fanno... si mangiano le croste ???mettiamola così, piuttosto che lui meglio chiunque altro,perchè non è vero che sono tutti uguali...il mortadella a puttane viagra e cocaina non ci pensava...così giusto per chiarire... neh !!!!ah... dimenticavo... neppure Pertini, Scalfaro, Ciampi... Moro... Berlinguer...(che faccio vado avanti ??? o ti basta ???)

fracatz ha detto...

Se è solo questione de pelo, allora neanche il parolaio grande lo usava

fracatz ha detto...

Se invece poi se tratta de soldi o de tasse, allora a parte il messaggio che era bello pagarle, non mi pare ci sia stato qualcosa di nuovo (sinistra>) tipo abolzione caste, province, canone rai, numero addetti politica, etc. etc. etc.diciamo che un lavoratore a 25.000,00 euri lordi annui per loro, come per gli attuali, è un fortunato che non ha diritto ad un cazzo, assegni fami., esenzione tichket, etc, etc,Speriamo che iddio ce la mandi buona (anche se non troppo bella) speriamo

ilnodoeilchiodo ha detto...

l'effetto della globalizzazione: esportiamo la democrazia occidentale e importiamo la democrazia orientale  

mircomirco ha detto...

Ancora formaggio!!!

Voglio passare al dessert!buon tutto

iosempreio ha detto...

non nutro particolari simpatie per i sindacati e sindacalisti vari, che a mio avviso sono degli opportunisti e basta.la ciotola di riso, c'è chi se la merita: i sindacalisti in primis.