03 ott 2010

Edizione straordinaria



Il problema sta a monte, ripeto il problema sta a monte



   In tutti i caporioni passati, presenti e purtoppo futuri, che hanno deciso che in questo paese è giusto che non vi siano asili nido, ma che invece si debbano finanziare, coi soldi dei lavoratori, partiti, giornali, televisioni, clero, esercito di aggressione e quant'altro serva a mantenere il consenso di tutta quella massa improduttiva (quelli che non hanno mai versato contributi previdenziali) che purtroppo ormai è la maggioranza in questo paese. E consentire poi a manager stipendi di 500 volte superiori a quelli dei loro operai e qualcosa del genere  ai politici, alle artiste, agli attori, ai calciatori, alle mignotte ed a chiunque altro riesca ad impressionare la massa compatta del bobbolo di quella gente cioè facimente manovrabile e che la ricerca ha dimostrato paragonabile a bimbetti di 12 - 13 anni.
A che serve gambizzare un poveraccio che fa fino in fondo il proprio dovere dimostrando in ogni occasione di guadagnarsi il suo stipendio? Si ottiene il risultato di vedere raddoppiare le scorte (sempre a spese dei contribuenti) o di creare un martire da potersi spendere nei vari passaggi multimediali.
E' tutto un ripetersi della storia, già si crearono martiri in precedenza e qualcuno prima di morire di vecchiaia ebbe anche il tempo di ravvedersi. Bisogna invece
mirare in alto e cercare di ottenere riforme atte ad evitare per sempre situazioni di barbarie.
Quando è tempo di votare guardate nel programma di una unica pagina di chi votate, se è più lungo lasciate perde, se non trovate l'abolizione di tutte quelle spese inutili di cui sopra, allora statevene a casa e lasciateli decidere fra di loro, i sordi ormai so' finiti e il castelletto si sta sgretolando, quando cadrà, il bobbolo interverrà con la sua solita violenza ed è allora che prendendolo con la mano si potrà
mirare in alto.



19 commenti:

Incapervinca ha detto...

C'e' aria di  montatura !

utente anonimo ha detto...

questi sì che sò concetti profondi! siccome è la seconda volta che succede adesso indagheranno sulle chiacchiere riportate da poliziotto di scorta e vedrai che qualcosina troveranno che non va...

utente anonimo ha detto...

senti come suona bene...e l'albore del 2011 fu anche l'anno della violento periodo meglion oto sui testi di storia come 'la rivoluzione italiana'....chissà se accadrà mai...

dizaon ha detto...

orsu fare della televisione al popolo italiano sarebbe come dare marmellata ai maiali ?

mircomirco ha detto...

E miriamo in alto... in alto a destra o sinistra?

 

Buon tutto!

gmdb ha detto...

@Mircomirco: una sventagliata a 360° è la cosa più sicura...

000Sciuscia000 ha detto...

Sventagliata FTW.

brumbru ha detto...

"monte" sta per "montecarlo"?

mircomirco ha detto...

Un buon lundì tutto compreso!

luomoinvisibile ha detto...

io non voto, sai.

iosempreio ha detto...

un martire fa sempre comodo.

utente anonimo ha detto...

ho la sensazione che in questo Paese Italicola mira non la si voglia proprio prendere!!!!!!!!Saluti SACCHEGGIATI SFIDUCIATI!!!!!!!! 

ilnodoeilchiodo ha detto...

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=ery3NjSjOOA&fs=1&hl=it_IT]

Jo5ephine ha detto...

Questo video me l'ero perso...ora capisco tante cose.

mircomirco ha detto...

Il fatto è vero.... ma è accaduto un anno fa, la battuta sulla prova del cuoco ha appunto un anno... ma ilfatto è realmente accaduto in quel paesino russo

AnnikaLorenzi ha detto...

mirare in alto ha davvero qualcosa di inquietante...

chelita ha detto...

Ciao Fra.. si sono tornata e le vacanze sono state buone.Mirare in alto? Puntare anche? ecco si... ci sta! ehehehA prestochel

giovanotta ha detto...

sì il castelletto presenta evidentissimi segni di cedimenti..e gli attentati tra l'altro si stanno pure rivelando falsi come patacche..il punto è che col non voto e nell'attesa del cambiamento potrei mettere definitivamente i capelli bianchi .. e attendere tranquillamente l'artrite e la demenza senile..Io opterei per qualche soluzioncina più a breve termine..magari non si ottengono risultati immediati, magari qualcuno capisce che "così non va"(se resti a casa pensano pure che sei contento...)in ogni caso il fegato ne trae un qualche sicuro giovamento..........ciao

Framada ha detto...

Quel mirare in alto mi fa un po' impressione. Sembra uscito dal manuale del giovane cecchino.