29 mar 2012

Addio emil

Uomo di grandissima fede, mai un dubbio, un tentennamento: chi meglio di te avrebbe potuto svolgere quel ruolo così necessario alla crescita del valoroso bobbolo?. 
Imperdibile il tuo appuntamento giornaliero perlomeno nella fredda stagione, un vero cult per noi intenditori i tuoi duetti con gli altri musicanti della banda delle libertà il capezzolone, nosferatu, victor, il comico dell'arte, lo scucchione sottoscorta.....,  vette di satira irrangiungibili, altro che i guzzanti, grillo o crozza. 
Ignobile il modo di farti fuori, ma degno della situazione, l'aver rimesso a posto le cose, averti paragonato a tutti quei morti di fame che mettono all'estero i loro sudati risparmi per rimarcare il fatto che loro son loro e 20 anni di musica sarebbero dovuti bastarti. 
Cosa vuoi che siano quei 2 e passa milioncini in confronto alla torta, piccole briciole gentilmente concesse da tutti quelli che comprano i nostri buoni del tesoro, un regalino per te che tenevano nell'armadio e tu, dammi retta, lascià stà, abbandona rancori e desiderio di vendetta, qualcosina in più ti bonificheranno e se proprio proprio te senti er desiderio de liberatte la coscienza, parlane col tuo ommo de panza e vedrai che con un piccolo lascito potrai continuare anche nell'aldilà la tua apprezzata professione e sempre agli ordini dei tuoi maestri preferiti.   


15 commenti:

Giulio GMDB© ha detto...

Come "potrai continuare anche nell'aldilà la tua apprezzata professione"??? Ma che supplizio potrebbe essere trovarsi dopo morti davanti ad un interminabile TG4? =:-|

fracatz ha detto...

chi meglio di lui merita un posto nel welcome wagon dell'aldilà

Inneres Auge ha detto...

conto sul fatto che lo troveremo a far satira altrove, magari presso palazzo Madama

Ale ha detto...

Bella giornata, vero? :-P

@enio ha detto...

il testa di cazzo Fede questa volta deve averla fatta grossa se anche da paraculo che è non gle l'hanno perdonata...

stefanover ha detto...

un uomo una fede !

da bianconero a rossonero...

nulla gli è resistito :-)

D. ha detto...

http://youtu.be/QgYDp8L4Hr0

fracatz ha detto...

grazie Diz, gran belle parole

Adieu l’Émile je t’aimais bien
Adieu l’Émile je t’aimais bien, tu sais
On a chanté les mêmes vins
On a chanté les mêmes filles
On a chanté les mêmes chagrins
Adieu l’Émile je vais mourir
C’est dur de mourir au printemps, tu sais...
peccato questo schifo di piattaforma non consenta nulla nei commenti, neanche video da youtube

Anonimo ha detto...

NON IMPORTA FRA, CHE DI VIDEO DELLA SUA FACCIA DI M. MARRONE SE NE SON VISTI ANCHE TROPPI!!!
sam

nonno enio ha detto...

tutti a piangere per la defenestrazione dell'Emilio nazionale dal TG4. Era uno spasso vederlo leggere le notizie e sopratutto una pacchia per i programmi come Striscia che mettevano i suoi fuori onda... ci mancherà, come ci manca il suo amico puttaniere, il grande Silvio, l'imbattibile, l'inimitabile Berlusca.

Lella ha detto...

Stanno pian piano sparendo dalla vista e dall'udito.
Senza troppo rumore... così come tutte le cose...
Anche loro passano, e scompaiono.
Qualcuno finirà ar gabbio per un pò... poi ricicceranno... ma non ci verrà più er mardepanza

giovanotta ha detto...

ma sai che ti dico? è come per il suo Grande Amico: non me strafrega niente! si sono levati dagli zibidei, non dobbiamo più vedere le loro facce o sentire i loro sproloqui tutti i giorni, te pare poco? si spendessero tutti i miliardi guadagnati non-onestamente anzi se tengono alla loro anima, ne dessero almeno un po' in beneficenza, che i conti non tornerebbero neanche così ma forse S.Pietro chiude un occhio..
ciao Fra

@enio ha detto...

e no adesso lui e il suo amico debbono dirci cosa cazzo combinavano ad Arcore con le puttanelle e sopratutto queste nipotine, con che soldi venivano pagate e Fede mi faccia vedere anche la ricevuta fiscale rilasciata a quell'altro mezzo omo di Lele che s'è fatto già diverse settimane di carcere, sui soldi regalatigli dal Silvietto...Paraculi si nasce e loro lo furono...

chiquitamadame ha detto...

e io ti rispondo così....

http://www.youtube.com/watch?v=JfrHN7ffMqg

Estrella_Marina ha detto...

Come ha scritto la mia amica Rita su facebook, è fortunato emil, perché se il suo padrone avesse avuto il coraggio d’ammettere d’essere un mafioso, ora, prima o poi (ma più prima che poi) avrebbe fatto la fine di Salvo Lima.