26 mar 2012

Progressi tecnologici

Tra gli ordegni, che la tecnologia ha proposto negli ultimi anni, l'unico che ha sbaragliato il campo e stravolto la vita della gente è stato il cellulare; stravolto, perchè senza che ci sia stato un aumento delle entrate nei bilanci familiari, di colpo si son venute a creare delle uscite consistenti, anzi delle grandi falle e stress lavorativi. Vuoi mettere la gioia delle mamme nel fornire l'aggeggio ai loro pargoli che non appena svezzano poi invertono le parti, comprandosi sempre l'ultimo gioiello e passando il vecchio ai genitori, perchè loro debbono stare al passo coi tempi ed abbisognano della videocamera ad alta definizione per riprendere la testa della loro amichetta di turno che fa su e giù mentre li spompina sul sedile della macchina e ci tiene a voler concludere immancabilmente mostrando il viso con la bocca piena, per poter far curriculum. Eh già, con un curriculum del genere se si presenta in azienda, grazie all'abolizione del'articolo 18, magari può usufruire della flessibilità in entrata e prendersi il posto di qualche vecchia rincoglionita. Debbo confessare che mi sarei trovato in difficoltà se da giovine avessi dovuto competere a suon di messaggini o telefonatine con i soliti cialtroni che conoscono appieno l'animo femminile ed arrivano fino a 300 sms al giorno per poter scambiare la password di facebook con la loro preferita, bastardi venditori di scope:
- Pronto...
- sì sono io, mio grante ammore
- cazzo, devi chiamare solo per affari miliardari, ti ho detto
- ma sai mi ero procurata uno di quei bei polletti di una volta, volevo farti felice, come lo facciamo?
- mezzus lissus et mezzus arrostus
- per eundem Christus domino nostro?
- amen

Visto che non vi ho posto il solito link da consulente porno, che tanto sapete benissimo come trovarvi da voi i video hard girati col cellulare, vi metto invece questo, con il quale ho goduto immensamente, finalmente un risvolto utile dell'ordegno, forse servirà ad incastrare il suo proprietario. 

7 commenti:

Estrella_Marina ha detto...

Ma il cellulare E' utile, naturalmente finché lo si usa, è come sempre l'abuso a stravolgere e sminuire il significato di un oggetto indubbiamente importante e che può risolvere meglio e prima qualsiasi tipo di problema. Anni fa ebbi una lite furiosa con mia suocera che, a un nipote che faceva la comunione (sempre sia lodato, quellochecèperchéglielhadettoalloro) aveva comprato appunto un telefono cellulare. A dieci anni? che cazzo ci devi fare a dieci anni col cellulare? è questo abuso che stona, non l'esistenza delle cose.
:-))

Inneres Auge ha detto...

il cellulare è indispensabile ma proprio per questo è una schiavitù

Margherita ha detto...

oddio. vuoi dire che è per questo che il mio uomo sta iniziando a pensare ad un cellulare all'avanguardia, dopo anni di simil-nokia-3310? ha l'amante? :(

Giulio GMDB© ha detto...

Incastrato da un check-in su Foursquare (@luogosepolturaamante) ;-)

Anonimo ha detto...

Io lo uso solo per lavoro e mooolto sporadicamente per altro... del tipo che per le chiamate private spendo fra le € 2,00 e le € 5,00 al mese. Giusto un paio di chiamate per organizzarmi l'unico giorno libero alla settimana. Spesso lo dimentico a casa. Spesso lo dimentico silenziato. Spesso lo dimentico spento. Ci ho messo anni per arrivare a questi risultati e mi ritengo pienamente soddisfatta... o meglio: manco me ne accorgo, del cellulare. Mi è indispensabile come sveglia, invece. Ma come s'è visto, se ben utilizzato è utilissimo.
sam

@enio ha detto...

vedo che il cellulare oltre che a telefonare è utilisimo per acchiappare gli assassini, chi l'avrebbe mai detto qualche anno fa ?

giovanotta ha detto...

mah! il pensiero che io sia rintracciabile (ammesso che io sia passibile di rintracciamento) anche se il cellulare è spento (!!) mi destabilizza un poco
Per il resto, l'ordegno a volte è decisamente utile (ma, dico, uno di quelli semplici semplici per fare il numero e dire pronto, al massimo mandare un sms lontano che fare un interurbana costerebbe bel di più). Tutto il resto serve solo far felici i produttori che spennano i polli sempre indoddifatti del modello che hanno.
ciao