29 mar 2013

Pasqua 2013


Un caro e primaverile augurio di pace e serenità a Voi
ed ai vostri cari

Fracatz
 Non lasciate che le asperità della vita vi impediscano di godere di una bella giornata di sole o di un picnic sui prati tra uno stuolo di bimbi festosi. 
Rallegriamo i nostri cuori perché la bella stagione è in arrivo ancora una volta

21 mar 2013

Odio le strade di periferia



 Odio le strade di periferia
di estrema periferia
così piene di buche,
coi marciapiedi stretti 
e colmi di escrementi
che nessuno raccoglie

  Odio le strade di periferia
così buie, fin dall'imbrunire
e prese d'assalto dalle auto
malparcheggiate e sporche
della classe operaia
che abbrutita lavora


  Odio le strade di periferia
tappezzate di manifesti 
e di scritte sui muri
che nessuno rimuove,
ove ancora infìda si asconde
la gomma da masticare

  Queste strade brulle 
che tanto fanno soffrire
la vista di noi intellettuali,
quelle rare volte che
  le percorriamo nella nostra
continua ricerca del vero

14 mar 2013

I giovani, i cinesi ed il futuro

Un mio caro amico architetto prevede per  il futuro un grande ritorno del barocco mentre una volta per prevedere il futuro si guardava al comportamento degli indigeni, famosa la storia dei coloni americani che per sapere se l’inverno fosse stato freddo andavano a spiare nottetempo quanta legna ammucchiavano gli indiani.
Oggi leggo sui media che i cinesi stanno comprando vasti territori in africa, per poterli coltivare ed in futuro sfamarcisi.
Cosa posso consigliare allora ai nostri volenterosi giovani, che senz’altro vedranno la fine dello sviluppo industriale, dovuto al basso costo del petrolio e che già ne pagano le conseguenze con la mancanza della carta igienica nelle scuole?
Beh, prima della rivoluzione industriale la nostra nazione a malapena sfamava 30 milioni di abitanti con 20 di essi tutti scaglionati il giorno e la notte (per uccidere i parassiti) nei campi e non c’era acqua calda o carta igienica nei cessi dei 20. Ora anche l’agenzia che campa facendo studi sull’andamento della fame altrui, prevede un aumento da 6 a 9 mijardi di presenze umane su questa palla impazzita nell’arco di 30 anni.
Cominciate quindi a comprare la terra, ormai mezzo abbandonata, proteggetela con recinti, bunker segreti ed armi, perché ardua sarà la lotta per la sopravvivenza e intanto cominciate a dissodarla!

Sarebbe meglio organizzarsi in comunità, come noi qui in convento, o come i mormoni capaci di condividere tutto, in modo che, in mancanza di una fede, i più deboli di spirito possano essere confortati dai più forti. Oppure sperare nell'intervento di qualche generoso capitano d'industria che compri i terreni tramite una sua fondazione e li ceda in affitto ad 1 euro annuo a cooperative di bravi ragazzi. 
Allarmate i vostri pollai, perchè verranno i caporioni come turbe fameliche e cercheranno di rubarvi persino le uova.

p.s. : ah, non dimenticatevi di lucchettare la bici

06 mar 2013

Il dubbio del credente


Chi l'avrebbe mai creduto! Un maschio che dice no ad un cunny, che rifiuta un ciupa ciupa, si tira indietro insomma di fronte ad un leccafiga
E' da una settimana che non riesco a scrivere nulla, da quando mi è stata chiesta una consulenza sul caso da un caro lettore virtuale. 
Ma come si fa a negare un conforto, un aiuto ad una povera anima alla ricerca di sé stessa, sia nel caso di intervento professionale che in quello umanitario pro bono. Capisco che i tempi son cambiati e che non c'è più quell'etica, quel senso del dovere che distingueva tutti noi maschi di una volta, che oggi siete diventati choosy, ma un po' di umanità, altruismo nel cercare il bene anche degli altri.
Negare un po' d'aiuto ad un'anima abbrutita dalla vita, che magari si sente in credito con il mondo e sta cercando disperatamente un conforto, un senso alla propria esistenza e lasciarla lì a gambe aperte lasciando Noi con il dubbio: 
esiste ancora l'amore? 
si sarà impressionato?
lei non aveva tolto la dentiera?  
Se avete beccato il link quando avete tempo potete vedervi il film in streaming gratis, comunque potete sempre mettere il sito nei segnalibri perchè ha parecchi bei film gratis per grandi e piccini, 

se invece vi ha colpito il trattamento di bellezza della Demi Moore, troverete qui notizie più importanti e complete su tutti i benefici che si possono ottenere dalla cura.