20 feb 2014

Tempestato

Sono già quattro giorni che il cellulare è quasi impazzito e mi tocca lasciarlo spento per i troppi continui beep. Per fortuna che ora c'è il festival ed io, non avendo interessi professionali che giustifichino una mia super visione del principale avvenimento dell'anno riservato al nostro amato bobbolo posso la sera controllare le centinaia di sms che continuano ad arrivarmi.
Chi conoscendo la mia pigrizia mi stimola a scendere in campo, a mostrarmi più determinato, chi invece mi offre direttamente la carica conoscendo le mie capacità divinatorie, insomma sembrerebbe che in tanti abbiano letto il programma economico del mio partito e la parte classificata come riforme sociali ed entusiasti siano stati autorizzati dal premier ad offrirmi la poltrona economica. 
Fortunatamente il mio carissimo amico, il prof. Ciompi mi ha subito freddato con le sue considerazioni sullo sfruttamento da parte dei potenti dei bisogni primari della gente, tipo la casa, la salute, la giustizia e quindi mi ha fatto capire l'utopia di tutte le mie riforme e la loro impossibilità di realizzazione, portandomi gentilmente alla conclusione che tutto ciò che si voleva in un momento così difficile era l'accostamente del mio glorioso nome "Fracatz" al fumo da dispensare alla plebe. Vigliacchi pensare che gente del mio calibro, della mia stazza potesse scendere a compromessi per quattro miseri soldi, cribbio, io che non ho mai frequentato club abbocconiani, devo subito pensare a depositare il nome "Fracatz" non vorrei che qualcun'altro senza scrupoli, se ne appropriasse sputtanandomi in eterno come cazzaro maximo piuttosto che misero cretino, cui invece sono molto affezionato

- torniamo a casa e mangiamo, figlio mio

10 commenti:

Primo Junior ha detto...

Ahahahahah vado a fare lo schiavo per loro. Ci si legge...Ps: Abbandona tutto e scendi nel Salento che ci facciamo una mangiata alla faccia loro !

Estrella_Marina ha detto...

Sanremo non lo vedo neanch'io, lo leggo su twitter...^_^

Giulio GMDB© ha detto...

Io Sanremo non lo leggo nemmeno su Twitter: ho messo in mute tutti gli hashtag relativi :-)

Primo Junior ha detto...

Sanreno, tuiter, se mi avessi dato retta quando ci siamo conosciuti lì, ci saremmo dedicati alla zappa per poi essere comprati per 19 miliardi da facebuuk. Lo sapevo, lo sapevo che la terra porta denaro...Allora te decidi? Voizappar?

Silver Silvan ha detto...

Sanremo non lo vedo neanch'io, lo leggo su twitter...^_^

Alienata. A sua insaputa.

Primo Junior ha detto...

Troppo instabile il mondo. Ucraina, Russia, l'Europa debole, il metano che viena da quei posti dove ci si scrive muoio su tuiter mentre si lotta per la libertà, la legna, il nocciolino pulito e quello sporco per risparmiare, il pellet anche se caro..e tu che fai? Ti infogni come la massa su Sanreno, priva di fiore e ormai fuori dai nostri tempi. Ti infogni come tutti gli anni nel mese di febbraio...cazzo, vaffanculo frà. Vaffanculo....

Primo Junior ha detto...

Mi fai rabbia frà, mi fai rabbia perché hai grande capacità, mi fai rabbia perché hai studiato nei piani alti, ma la mia rabbia aumenta perché ti comporti da pecorone.

Primo Junior ha detto...

Ciao frà...vado a fare lo schiavo.

Sara ha detto...

Il tuo cellulare è impazzito? mica dovrai dei soldi a qualcuno?
Io il festival un po'lo guardo/lo ascolto e stasera è una serata bellissima. Mica sarai rimasto ai tempi in cui il festival era nazional-popolare?

giovanotta ha detto...

io Sanremo non l'ho visto, in compenso stasera mì sono sorbita (di spalle perché la tele è dietro il pc) i commenti FazioLittizzettani sul 3, quando si dice imperversare, fazio ha detto che lo rifarebbe per altri 15 anni, e te credo..
Fracatz io lo depositerei, è molto originale, anche se in cuor mio ci aggiungo sempre silenziosamente 'da Velletri'
buona settimana in ogni caso
a te e agli amici del Club di Fra
:)