03 apr 2014

Play list 1 del 2014

Il tempo corre, vola, passati gli anta, i giorni si rincorrono per nostra fortuna sempre uguali e siamo già in primavera, è  quindi giunto il tempo di rilasciare la prima play list di questo anno che spero magnifico per tutti voi che mi leggete. Ho comunque aspettato le canzoni di Sanremo per poterle inserire e non crediate che me ne esco così con la solita play list perché non avevo un cazzo di nuovo da raccontarvi, con il piano di invasione della Crimea che sto approntando per il comando. Ore ed ore di ascolti per poter scegliere per voi il meglio per farvi compagnia nei vostri brevi spostamenti, ma anche nei vostri viaggi, per tirarvi su il morale nei momenti grigi, a volte bui che vi passa il vostro misero stato di consumatori.    Mp3 files for aficionados, as usual.


 1)  Ellie Goulding              Burn
 2)  Emma                         L'amore non mi basta
 3)  Avicii                           Hey Brother   
 4)  Neffa                           Quando sorridi 
 5)  Katy Perry                   Unconditionally
 6)  James Blunt                 Bonfire Heart               
 7)  Lana Del Rey                Summertime Sadness
 8)  Laura Pausini                Limpido
 9)  Ligabue                        Tu sei lei 
10) Passenger                    Let her go     
11) Pharrell Williams           Happy
12)  Lorde                          Royals
13)  Mika - Chiara               Stardust
14) Sam Smifh                   Naughty Boy         
15) U2                               Ordinary love   

77 commenti:

Giulio GMDB© ha detto...

Un po' di roba non la conosco. Stasera me la ascolto

Estrella_Marina ha detto...

Il fra' dj...;-))

Anonimo ha detto...

Quanto mi rode il culo che non inserisci Giuliano. Che bastardo...[GL]

giovanotta ha detto...

ooh finalmente! :)
però ti casso subito la Pausini che detesto con il cuore. Happy è molto carina ma spesso la associo a questo (..Marchionne vieni a pescare con noi che ci manca il verme)..
http://video.repubblica.it/motori/happy-il-ballo-in-fabbrica-degli-operai-fiat/160102/158592

ripasso a sentire gli altri pezzi
ciao!

Sara ha detto...

Solo il Liga.

Sara ha detto...

Però sarà da un paio d'anni che mi piace Biagio Antonacci e ti confesso che la cosa mi provoca una certa irrequietudine.

Silver Silvan ha detto...

Quanto amo Pharrell Williams, potrebbe cantarmi pure l'elenco del telefono ...

Complimenti per la scelta del video, è delizioso!

fracatz ha detto...

grazie Silvana, almeno un apprezzamento al lavoro svolto, adesso per 4 mesi stiamo a posto

Silver Silvan ha detto...

O mamma, possibile che sembri così avara di apprezzamenti? Me lo ritrovo scritto troppo spesso. Mi dà da pensare.

Anonimo ha detto...

 Lecchino!

nonno enio ha detto...

emma, neffa u2... quelli che preferisco

fracatz ha detto...

Sono una personcjna educata
IO

Anonimo ha detto...

 Sei un pesce rosso!

Silver Silvan ha detto...

È finita la lana.

Anonimo ha detto...

Bisogna aspettare che vi cresca.

Silver Silvan ha detto...

Manca la pecora.

Anonimo ha detto...

Mi dispiace dirlo, ma dopo che l'hai nominato Re-pellente non ho mai letto una parola contro di te. Un pecorone in verità c'è, quindi molto simile a un animale mitologico: metà pecora e metà pesce rosso! Il pesce sta sopra o sotto? [#]

Silver Silvan ha detto...

Non riesco ad immaginare un animale del genere, troppo lontano dalla realtà. Quindi non esiste. Di che parla?

fracatz ha detto...

c'è sempre del grande feeling
comunque

Anonimo ha detto...

Hai sbagliato tutto. Qui dentro si può immaginare tutto proprio perché lontani dalla realtà. Quindi esiste o può esistere nella testa. Secondo punto io non parlo ma scrivo. [GL]

Anonimo ha detto...

Frà, miserabile pecorone, non hai imparato niente dopo tanto tempo. Sarebbe gradita da parte tua la fuoriuscita dei testicoli quando hai una donna che va a 5%. [™]

Anonimo ha detto...

Buona domenica amico mio. Dormito bene? Mi raccomando per il futuro intanto non perdi niente se ogni tanto lasci i fazzolettini o la tovaglia sul comò. Ciao ciao....[¿]

Silver Silvan ha detto...

Anonimo saputello, la informo che qualsiasi cosa sia stata inventata apparteneva al regno del possibile, non dell'impossibile. Devono esserci i presupposti logici, non necessariamente dimostrabili, perché qualcosa diventi realtà.

Anonimo ha detto...

Per la gente comune si viaggia sulla possibilità degli eventi, scriviamo che si può pedalare su una bici verde, no per me che vivo e imposto la mia esistenza sulla riuscita dell'impossibile. Vivi di un piatto pronto, troppo facile. Non scriviamo niente sulla tua logica, perché non esiste una logica la dove, una donna piena di cultura come lei, possa confondere l'ora legale con quella solare. Bisogna stare molto attenti a quello che si scrive qui dentro, specialmente a donne che inalzano il loro sapere sugli altri, e infangano la sua specie in grande zoccole. Adesso vai a vedere il film....quello con la bici verde! [-/%]

Silver Silvan ha detto...

Oddio, un altro geloso. Non mi piace la cultura araba, per me appartiene al regno dell'impossibile. Quindi è come se non esistesse, è in un altro universo che non ci tengo ad esplorare. C'è chi esplora assenze e lontananze e chi esplora presenze e vicinanze. Lei esplora le prime, io le seconde. Dimenticavo: esplorare assenze e lontananze è più facile. Quello che non riesci a spiegarti te lo spieghi a modo tuo e nessuno ti smentisce. Scontrarsi con la realtà dei fatti è molto più complicato, invece. Si è costretti continuamente a prendere atto dell'evidenza dei fatti.

Non mi definirei colta. Ho troppe lacune. Molte non ho nemmeno voglia di colmarle. E non è manco un problema, per quanto mi riguarda.

Silver Silvan ha detto...

Non mi meraviglia. L'ho sempre pensato. L'uomo è onnivoro e chi va contro la propria natura è malato.

http://www.repubblica.it/salute/2014/04/04/news/vegetariani_depressi_allergici-82738787/?ref=HRLV-23


Anonimo ha detto...

Vivi in un mondo ovattato come un qualsiasi comune di questa terra che dedica il tempo sul vuoto assoluto dove solo una discoteca può dare. Quindi, proprio la tua scrittura non ha un filo logico, perché il fatto stesso che hai scritto cultura araba mette la gente che ha un bisogno naturale di una qualsiasi conoscenza, di costumi, di usanze, di un diverso pensiero ad avvicinarsi e no ad escluderlo a priori. Quindi, la tua frase sulle tue capacità culturali abbraccia il tuo pensiero comune.La tua testa, pur avendo avuto una preparazione, per fortuna, ma il signore porta il pane sempre a chi non possiede denti, rimane di un vuoto assoluto. Scriviamo questo Signora, che è facile esplorare quello che si vede e no il contrario come scrive lei. Per la seconda parte: Che mondo di medda viviamo, con il 70% di bottane diventa ancora più medda! Adesso vai a trovarlo tra una folla di soli maschi depressi. [<©>]

Anonimo ha detto...

Frà, hai sbagliato tutto in questo mondo. Con chi te la sei fatta...ecco perché il partito dei 70.000 non può mai decollare. Rimane attaccato al suolo, ma la pista prima poi finisce. Sveglia....[¢]

silvia ha detto...

finora ho ascoltato quelle che passa il conven ... il tablet.
direi una più che ascoltabile playlist.

Anonimo ha detto...

Un'altra S, ecco perché non riesci ad inserire una G. Quel brutto vizio di circondarti e accontentare tutte le donne te lo devi togliere. Questa non è vita frà, devi rielaborare tutto, al più presto! [^]

Anonimo ha detto...

Quando penso di avere tutte le risposte, sto blog ti cambia tutte le domande. [¤]

fracatz ha detto...

anonimi
[™], [¤], [^], [¢], [<©>], [-/%], [¿]
mi raccomando un po' di gentilezza con le ragazze che commentano qui nel blog, perché ultimamente abbiamo avuto una triste esperienza con un terrone zotico screanzato

Anonimo ha detto...

Maledetti, te li ritrovi da tutte le parti, anche nel letto della tua compagna. Per fortuna è andato via! [ti sei dimenticato quelli in lingua cinese, sarà l'età?]

Anonimo ha detto...

Post n°400 pubblicato il 30 Marzo 2014 da valerio.sampieri
 Tag: Boney M
, Fregnacciume
, Musica
, Rivers of Babylon

Qui ormai ognuno parla per conto suo, realtà o virtuale non sposta nulla, dato che ormai i due piani si sovrappongono. Anzi, a volte il virtuale sembrerebbe addirittura più reale del reale, diversamente non si spiegherebbe come possa essere che esistano entità astratte ed inutili come renzie, (ar)madia, sboldrazza, ciccio-grasso o putride come il vecchio ributtante catorcio comunista che non si decide mai a schiattare, liberandoci del suo insopportabile tanfo una volta per tutte.
Insomma, sembra di vivere in una vera Babilonia, in cui ognuno parla e straparla, senza che si riesca a capire cosa dica. A proposito di che, visto che ogni cantante da me citato sembra essere destinato ad una dipartita più o meno immediata, declino qualsivoglia responsabilità nel caso in cui qualcuno dei componenti del gruppo Boney M decidesse di lasciare questa valle di lacrime (penso che ormai ragazzo, o presunto tale, e ragazze debbano essere prossimi al secolo di vita)
Boney M - Rivers of Babylon (1978) [ onore e rispetto]

Anonimo ha detto...

Questi sono da seguire. Ma dove avete la testa? Gente che segue le supercazzole....continua a leccare mi raccomando!

Silver Silvan ha detto...

Ah, solo con le ragazze, con le anzianotte, no. Grazie, eh!

Senta un po', anonimo saputello, non ho detto che dovrebbero sganciare la bomba atomica sui paesi arabi. Ho solo detto che la cultura araba non mi interessa. Preferisco quella eschimese, per dire. Problemi? Cavoli suoi. Per quanto mi riguarda, nel tempo a disposizione preferisco approfondire quello che mi ispira e non sento alcuna propensione ad esplorare il mondo arabo, tutt'altro. Se è abituato a quelli che fanno sì come i cagnolini sul retro delle macchine negli anni settanta, ha proprio sbagliato persona. L'eco nel mio cervello la saluta!

Una folla di soli maschi depressi?! Che pacchia! Manco una svenevole piattola in circolazione? Magari! Già mi sono sollazzata con 16 uomini, a pranzo, proseguirei volentieri l'esperienza. Dove la trovo, 'sta folla? La tiro su di morale entro stasera!!!

Anonimo ha detto...

Immagino che pranzo cara Signora. Una che va pazza per la cultura eschimese avrà avuto una grossa quantità di pizze congelate a pranzo. Magari invece dei formaggi ci hai infilato i fiocchi di neve. [|]

Anonimo ha detto...

A lei non interessa il sud del mondo, sud dove fa parte anche lei. Siete la rovina dell'Italia....mascalzoni! [=]

Silver Silvan ha detto...

Veramente il mio nonno materno era di Matera e sua madre Eufemia era "origin. fazioni arabe di Tricarico", che non so cosa voglia dire. Adesso come la mettiamo?

Per pranzo ho avuto cozze alla tarantina, come le chiamano qui, zappetta di vongole, riso ai frutti di mare bianco, tagliolini al sugo misto rosso, fritto misto e grigliata di pesce, sorbetto al limone. Niente pizza, tanto meno congelata. Credo di non aver mai mangiato una pizza congelata in vita mia. Come faccio a saperlo? Semplice. Nella pizza surgelata c'è sempre il formaggio. I comuni mortali la mangiano con il formaggio. Infatti io la mangio senza!

Anonimo ha detto...

Come la mettiamo? Non ho letto la seconda parte, quella del pranzo. Lo sai che i peggiori leghisti sono di origine meridionale, vero? Penso di si, basta vedere la moglie di Bossi da dove viene. Quindi, mettiamola su questo piano! [•]

Anonimo ha detto...

Hai sbagliato la prima portata. Mi sono fermato all'antipasto. Suvvia signora Silvana, spiattellare delle cozze che vengono dall'ilva lo trovo di cattivo gusto. Spero che hanno solo il nome, ma la provenienza greca o spagnola. [#] Ps: arrestatela....

Silver Silvan ha detto...

http://www.fondazioneslowfood.it/presidi-italia/dettaglio/2954/mosciolo-selvatico-di-portonovo#.U0GVVjIaySM

Io dico che le conviene tacere. Poi faccia come vuole, eh.

Anonimo ha detto...

No i comuni mortali. La vera pizza in onore della Regina Margherita è stata fatta con la mozzarella. Che lei la gradisce senza per un qualsiasi motivo anche allergico è un altro discorso. [¥]

Silver Silvan ha detto...

No, è che sto in una città di mare! Gliel'ho detto che le conveniva stare zitto!

http://it.wikipedia.org/wiki/Pizza_marinara

Silver Silvan ha detto...

E non mi tiri fuori quegli stupidi leghisti col sangue proveniente da una sola zona e i geni malaticci, visto che si incrociano tra loro. Io ho il minestrone, nel sangue!
Il padano me lo sbrano! E pure l'italiano renziano e berlusconiano!

Anonimo ha detto...

Tu sei pazza come il mondo a mangiare molluschi che prendono di tutto. I tuoi pescatori come i miei non avevano il problema dell'inquinamento, tutti i mari ad eccezione di poche (isole) sono inquinati. Non mi fare leggere avvenimenti che risalgono subito dopo la guerra....ma dai? [¥]

Anonimo ha detto...

Ma quale zona di mare. Sei stata tu a scrivere che in dieci anni non hai messo piede a mare. Non dare retta a Wilkpede, sono simili agli amici di frà......MENTONO SEMPRE.[#] ps: arrestate anche loro

Silver Silvan ha detto...

Ahahahah, è vero che non ho messo piede al mare per 10 anni! e l'avevo già fatto. Vado a fasi alterne, ok?

Pure le triglie sono gli spazzini del mare! Starà mica a Livorno?

Anonimo ha detto...

Sei lunatica? Io sono molto lunatico, penso di subire molto il suo magnetismo. A volte penso di essere stato alzato da mio padre come Kunta Kinte..o qualcosa di simile. Di sicuro mi buttò a mare all'età di 5 anni per impararmi a nuotare. Era il pizzo dell'espade o qualcosa di simile. Mi ricordo quel giorno perché iniziai a galleggiare come uno stronzo. [¥]

Silver Silvan ha detto...

Ah, la scimmia! Ma non c'era l'acqua, sotto. È sicuro di ricordarsi bene? Sarà stata la botta in testa?

http://www.moviemaniac.it/recensioni/recensioni2/images/film/ilreleone/lionking_11.jpg

Silver Silvan ha detto...

Sì, sono molto lunatica. Pure troppo. Oggi sono in fase ascendente. Vediamo quanto dura.

Anonimo ha detto...

Non c'era l'acqua ma c'era la luna. L'unica botta l'ha voluta prendere mio padre in modo definitivo. Non ci sono mezze misure per chi appartiene a questo dna. [¥]

Anonimo ha detto...

Chiediamo al Comune di Ancona di non prospettare più immotivatamente ed a dispetto di quanto previsto dalla legge, la chiusura del Gattile di Ancona. Chiediamo di ristrutturare l’attuale immobile o, alternativamente, di fornire una soluzione di pari livello che garantisca loro lo stesso benessere cui sono abituati, nel rispetto delle leggi sulla tutela animale e contro il maltrattamento.

#GattileAncona

Gli 80 mici ospitati da una cuccia calda e un ambiente domestico ricco di cure e attenzioni, rischiano di essere trasferiti in un campo alla periferia di Ancona o smistati all’aperto nelle varie colonie feline presenti nella città, soluzioni palesemente inidonee a garantire la loro sopravvivenza in quanto gatti domestici e abituati alla cattività, oltre che in evidente contrasto con gli obblighi di legge.

Per favore, aiutateci a fermare questo atto privo di ogni ragione!

Inaccettabile inoltre il totale silenzio dell’amministrazione sul rinnovo all’Anta Onlus della convenzione scaduta il 31/12/2013, come previsto dalla mozione del Consiglio Comunale del 9 settembre 2013 votata all’unanimità, l’associazione di volontariato onlus sta mantenendo gli animali a proprie spese senza copertura finanziaria.

Il Gattile Rifugio di Ancona è una struttura comunale che esiste da più di quindici anni, è gestita dai volontari dell'Anta Onlus Sezione di Ancona che ogni giorno, con amore e devozione, si prendono cura di mici abbandonati, inabili o maltrattati, recuperandoli al loro triste destino e trovando per loro una nuova famiglia che li ami e li accolga, fornendo anche un enorme servizio civile per la lotta al randagismo. È un rifugio all'avanguardia , una grande casa dove gli animali vivono tutti liberi in un ambiente che cerca di ricreare quanto più possibile una situazione domestica e familiare. Non permettiamo all’amministrazione comunale di far cessare tutto questo. Ora diciamo basta. [¥]

Anonimo ha detto...

Come vedi non sono interessato alla nostra Repubblica Salentina, ma andiamo oltre. [¥]

Silver Silvan ha detto...

Che meraviglia, lo cercavo da 4 anni, l'ho trovato! Visto che si è parlato di mangiare e di musica, direi che ci sta.

http://youtube.com/watch?v=Hu4dTob8avQ

Silver Silvan ha detto...

Mmm, mi è familiare quell'appello. Il Comune di Ancona ha le pezze sul didietro, figuriamoci se pensa ai gatti. Le strade sono un disastro, il verde pubblico è abbandonato a se stesso. Temo che i gatti non abbiano molte speranze di essere nei pensieri della giunta comunale.

Anonimo ha detto...

Non solo Ancona. Anche Roma e tutte le altre città hanno questo problema. Si viaggia su strade dove ci sono crateri, dove i cerchi in lega delle macchine sono i meno indicati, dove i nostri figli rischiano la vita ogni giorno che escono con i motorini. Eppure, noi cittadini paghiamo sempre di più come tasse. Arriverà prima poi il giorno di rottura, ormai stiamo collassando come società. [¥]

Anonimo ha detto...

Solo una lenta agonia....come la sigaretta![¥]

fracatz ha detto...

Anonimo [¥]
grazie al mio interessamento, c'è una buona notizia, l'anta onlus di Ancona ha avuto il gemellaggo ed il supporto dalla ricchissima anta vicentina
problema risolto

Silver Silvan ha detto...

Sì, ma a Vicenza i gatti fanno una brutta fine. Non so se è a buona notizia ...

Anonimo ha detto...

Vuoi dirmi che riusciresti a trovarmi i musci che mi sono scappati per via dei cani? Senti frà, mamà ti riempirà di paparussi a vita....[¥]

Anonimo ha detto...

A Lucugnano nel paese di papa galliazzo o qualcosa di simile un ristorante spacciava i gatti per cunighi. E noi mangiavamo con gusto....

Anonimo ha detto...

Speriamo che non arriviamo a mangiare i topi....un giorno! [¥]

Silver Silvan ha detto...

Lucugnano?! Non mi meraviglia che succedano cose strane, a Lucugnano. Ha un nome orribile. Ma dove cacchio sta, poi. Non voglio correre il rischio di capitarci manco per sbaglio!

Silver Silvan ha detto...

Ah, meno male, non corro rischi. È fuori dal mio raggio d'azione.

Anonimo ha detto...

Una frazione di Tricase.....però i preti se ne fucianu con le fimmene. Prima le confessavano e subito dopo peccavano insieme.

Silver Silvan ha detto...

In teoria, avrebbero dovuto confessarsi dopo, allora. Almeno avevano più argomenti di conversazione. Si sa che molte coppie naufragano sul nascere perché non sanno cosa dirsi, dopo.

Anonimo ha detto...

Si, accendono la sigaretta dopo e basta. Ecco perché vengo amato io ...non mi sto mai cittu. Buonª notte...[¥]

Silver Silvan ha detto...

Buonanotte.

giovanotta ha detto...

gliel'ho fatta, cliccate tutte!
mi sa che Happy resta comunque in cima, mette di buon'umore anche quando girano parecchio :)
bene l'opzione karaoke, per chi come me non segue mai le parole..
oddio la Meloni e Mieli in tv!
non hai un'altra lista?..
ciao

fracatz ha detto...

La sto preparando per l'estate ho solo 5 o 6 pezzi, però potevi vederti la gabbianella, tanto ormai non ci fa più nè caldo e nè freddo, figuriamoci poi se parla di un amministratore maschio che ama cose un po' dure. mp3 files for aficjonados if imbranatos

Anonimo ha detto...

Mi fai sto Cristo di favore di mettere i Negramaro? Perché ti devo supplicare per un misero gradino? Non ci vediamo, non mangiamo, non ci scambiamo le donne, almeno questo no? ㅒㅊ ㅐ

fracatz ha detto...

ma tu me ce vedi a me che vado in giro sui mezzi pubblici ascoltando i negramaro nelle cuffiette?
I negra hanno bisogno di un certo ambiente, una certa atmosfera, qualche giovane figliola

Anonimo ha detto...

L'anno scorso a Milano salì sul tram una coppia molto avanti con gli anni. Jeans strazzati, un giubbotto alla matrix, stivali, na beddha camicia nera, capelli color cenere un po' unti e leggermente lunghi un po' ondulati, un bastone nero ruvido con il pomello cromato, nell'altra mano la mano della sua compagna della sua stessa età in jeans, ma con un giubbotto di jeans, un bel giubotto. Per entrambi occhiali da sole. Lo sai che ancora ho l'immagine impressa di questa coppia? ㅒㅉ ㅒ

Anonimo ha detto...

Io ci vedo tutti! ㅆ ㅎ ㅆ

giovanotta ha detto...

il tuo post di servizio mi piace,
molto carino anche molto rétro (mazza pensavo d'avè una certa solo io, mi fanno piacere i racconti un po' nostalgici, hai presente 'Anima mia' in tv con Fazio e Baglioni e tutti gli ospiti senza rughe e i capelli ancora scuri? però l'opzione mi piace non la vedo, non sta solo su Wordpress?
ciaooo e nun te stressà!
:)

Primo Junior ha detto...

Perché andare al nord? Certo che il film benvenuto al sud non ti ha insegnato niente. Lo sai che si vive meglio qui da noi, con tutti i problemi che si possono avere, lo sai? Hai viaggiato per lavoro, ecco perché non ti sei fermato ....a studiare le pietre!