2 giu 2016

Forasacchi maledetti

Appena si appoggiano non ti salvi, piano piano senza mai desistere si fanno strada anche nel più stretto e duro dei pertusi e ne sanno qualcosa tutti coloro che in questa stagione falciano l'erba sia a mano che meccanicamente: guai a non proteggersi il viso, guai se se ne infilasse uno solo in bocca o nelle orecchie. Parlo dei falciatori perché poverelli sono dalla parte sbagliata, loro sono gli addetti alla produzione, però e ne son convinto, non sia mai avessero la ventura di passar dall'altra sponda si rifarebbero del maltolto con gli interessi, questo perché per mantenersi il consenso bobbolare esistono centinaia e centinaia di ingiustizie costituzionali o sconci.
Prendiamo il caso dei 45 giorni di ferie in più che si prendono i privilegiati che non temono più nulla dai forasacchi, in accordo con la legislazione vigente e non come dice il pennivendolo che vi ho lincato e che scopre i privilegi solo quando il suo padrone non sta sull'alto scanno, pensate forse Voi che da allora qualche grande o piccolo rottamatore si sia fatto carico di abolire questo sconcio ??
Vi dico questo per informarvi, per ricordarvi che solo NOI del partito degli under 70.000 risolviamo i problemi non appena ci vengono riportati e specificatamente in questo caso voglio ricordarvi che NOI siamo gli unici ad avere nel programma l'abolizione delle elezioni amministrative comunali e regionali con miliardi di risparmio per chi continuando a falciare l'erba è costretto a pagare le tasse che non saranno mai sufficienti a mantenere in vita tutti questi sconci presenti nella nostra nazione.
Con questo, spero, domenica andrete a votare più informati

mentre con quest'altro sarete senz'altro più vispi ed in pace col mondo

9 commenti:

Gianluigi Rizzo ha detto...

Maestro, sono decenni che per alcuni di noi prima che esca il sole è tutto chiaro. Ho letto tutto sul piccolo comune, e per legge, la stessa che viene elaborata dai loro amici in parlamento, non si può fare niente. Ovvio che può dare fastidio essere sgamati, ma ormai siamo arrivati al punto finale che non provano neanche vergogna per quello che fanno, anche perché al cittadino di questo piccolo paese o al meraviglioso popolo italiano va bene così. Sono i veri professionisti italiani che non perdono tempo a mostrare sui social le foto di qualche dozzina di gatti tra i più belli...loro quando si muovono,quando dedicano del tempo lo fanno per avere un rendiconto personale. Possono essere considerati degli imprenditori dove la materia prima è una merda? Si, sono imprenditori, i nuovi imprenditori di questi decenni. Ti auguro un buongiorno, ma ormai è tutto chiaro anche di notte. Ps: Carina la foto del goodmorning....la rubo così dedico il tempo a fare un post simpatico. Un tempo che non mi porta niente se no qualche sorriso di qualcuno.

Gianluigi Rizzo ha detto...

Maestro, sono decenni che per alcuni di noi prima che esca il sole è tutto chiaro. Ho letto tutto sul piccolo comune, e per legge, la stessa che viene elaborata dai loro amici in parlamento, non si può fare niente. Ovvio che può dare fastidio essere sgamati, ma ormai siamo arrivati al punto finale che non provano neanche vergogna per quello che fanno, anche perché al cittadino di questo piccolo paese o al meraviglioso popolo italiano va bene così. Sono i veri professionisti italiani che non perdono tempo a mostrare sui social le foto di qualche dozzina di gatti tra i più belli...loro quando si muovono,quando dedicano del tempo lo fanno per avere un rendiconto personale. Possono essere considerati degli imprenditori dove la materia prima è una merda? Si, sono imprenditori, i nuovi imprenditori di questi decenni. Ti auguro un buongiorno, ma ormai è tutto chiaro anche di notte. Ps: Carina la foto del goodmorning....la rubo così dedico il tempo a fare un post simpatico. Un tempo che non mi porta niente se no qualche sorriso di qualcuno.

Gianluigi Rizzo ha detto...

Maestro...hai fatto la parata? Tutto ok?

fracatz ha detto...

no, no, nun me so' sparato niente, però prima di crepare sento che dovrò assolutamente provarlo per capire quanti meriti me so' assicurati pe' acquistamme er paradiso eterno

Granduca di Moletania ha detto...

Decespugliatori, raserba elettrici o a scoppio ?

Macchè! L'uomo vero taglia lerba con il falcetto. Quello piccolo.
E' per questo che sono necessari 45 giorni di ferie in più.

Un abbraccio.

Gianluigi Rizzo ha detto...

Finiremo ai campi elisi insieme al generale massimo a tagliare erba con il falcetto o a produrre vino per le 500.000 mila chiese sparse per il mondo. Ma prima di arrivare lì sopra per lavorare senza un sindacato, ma principalmente senza poter castimare per l'ennesima dissaventura, vorrei fare qualcosa di diverso. Ero orientato sul bambù, ma la malattia di mamà mi ha fatto cambiare idea: il melograno.

Sara ha detto...

I forasacchi sono pericolosi per i cani, lo sai.

fracatz ha detto...

il problema dei forasacchi nelle orecchie dei cani ancora non lo abbiamo risolto, per ora abbiamo esaminato solo i forasacchi umani, capaci di infilarsi in qualsiasi pertuso creato appositamente dai loro degni caporioni per qualche voto in più

Gianluigi Rizzo ha detto...

Anche se, Maestro, io gioco ancora a lanciarli sulle donne. Tutti quelli che rimangono attaccati sul tessuto possono diventare dei potenziali amanti, amorosi, ziti...I tuoi invece hanno una capacità di attaccarsi dietro il culo anche con i jeans aderenti. Evoluzione...