1 mar 2018

Schiavi moderni

  Potrebbe sembrare incredibile ma poi ci si deve rassegnare: ancora si parla di banche, di truffe ai risparmiatori. Probabilmente le chiacchiere affascinano come al solito le menti dell'immaginifico bobbolo eh sì, perché oltre le chiacchiere di certo non si andrà, sono in troppi a mangiarci intorno.
Ma intorno a che cosa? 
Intorno alle giustificazioni, intorno alla necessità di creare fumo che possa annebbiare le menti, il balletto delle responsabilità, le autority, i controllori, le commissioni d'inchiesta e poi tonnellate di altre norme, regolamenti per garantire il pane ai dispensatori di giustizia, per garantire altre vie di scappatoia che i paraculi sanno estrapolare tra le tonnellate di leggi che dovrebbero affossarli. Nessuna trasmissione televisiva che si sia preso l'onere di spiegare al bobbolo il termine "parco buoi", per cui ci sarà sempre una mandria da mungere, da tosare. Io a suo tempo lo imparai a mie spese ma di certo non ho potuto divulgarlo al mondo da uno schermo televisivo o almeno con un misero libro ed il mio solito post troppo serioso e lungo fu letto solo dai soliti tre o quattro miei seguaci. Diciamo che certi business non sono per tutti, ma come si può credere che comprando carta straccia o monete virtuali si sta facendo l'affare della propria vita? Ma te pare che se fosse vero te la farebbero comprare ad un mortodifame come te? Quindi lasciate gli investimenti redditizi, solo a coloro preposti a farlo, coloro che hanno parenti ed amici nei consigli d'amministrazione o altri posti strategici, che al ricevimento del pizzino (non della telefonata fatta apposta magari per farsi intercettare una falsa notizia) corrono in banca ad eseguire. Insomma, occhio ed accontentatevi dei buoni fruttiferi postali.
 Il paraculo qui da nojos, in thaja, ci sguazza (vedi l'amministratore che fa sparire la cassa, l'inquilino benestante che si fa passare da mortodifame e non paga l'affitto e buoni ultimi questi dirigenti bancari). Il paraculo thajathano ha sempre una prerogativa, risulta sempre nullatenente ed è per questo che NOI del partito degli under 70.000 abbiamo approvato questa soluzione definitiva al problema: Chiunque ruba e truffa da paraculo deve essere rinchiuso in uno dei tanti campi lavoro a fare la differenziata, fino a quando non avrà restituito tutto il malloppo. Con questa norma ci rifacciamo al diritto romano ove i debitori venivano ridotti in schiavitù e dati ai loro creditori.

come rivitalizzare la vostra palestra agonizzante

3 commenti:

Bill Lee ha detto...

Sto giro il linketto di fine post non m è piaciuto

Sara ha detto...

Beh, giusto, ma non originale. Però giusto!

@enio ha detto...

sarebbe bello inculare gli inculatori e renderli per una volta servitori