07 feb 2012

Nevica, governo tecnico

Quando la neve, scende giù lieve....
112 euri la tassa per il possesso di apparecchi atti alla ricezione di onde elettromagnetiche, ora  supponendo che 1 cittadino su 3 per quieto vivere li abbia versati fanno 20 milioni di versamenti che per 112 danno 2 miliardi e rotti di incasso . Aggiungiamoci 1 miliardo e più di sovvenzione non dovuta ai partiti e ruberie varie, ecco che se solo vendesssimo all'asta la rai e per amor patrio continuassimo a pagare la tassa, ogni anno potremmo stracciare il nostro debito di 3 miliardi ed arrivare ad azzerarlo nell'arco di 600 anni. 
non esitar si deve !....
Che se poi abolissimo i 5 miliardi annui che ci costa il clero potremmo azzerare il nostro debito nazionale in circa 225 anni. Questi sono i numeri pensavo, mentre tutt'intorno la neve cadeva, lentamente, silenziosamente, dando la possibilità ai migliori di esibirsi in sproloquianti scaricabarile e ai salvatori della patria un'opportunità per proporsi come futuri caporioni. Certo che con quello che arraffano, poi non ci restano i soldi neanche per un sacchetto di sale e perchè, tutti quei pori disgraziati, imbottigliati sul raccordo anulare tutta la notte quando sarebbe bastato mandare una decina di pattuglie di poliziotti in moto a bloccare gli accessi al suddetto deviando il traffico sulle vecchie consolari? Ah già, dimenticavo, che per caso avete più visto una pattuglia di poliziotti in moto? Servono tutti a far le scorte ai caporioni.
Prendi il tuo sacco e lesto va, dove più fioccheràààà....
Così, mentre il colle imbiancato risuona di grida festanti di bimbi con i loro slittini, ho potuto scegliere tra i tanti libri che negli ultimi anni mi sono stati regalati e me ne sono letti un paio. Il più curioso è stato twinlight, dove un'adolescente donna si innamora di un vampiro, a dimostrazione che la fantasia femminile non ha limiti e che in mancanza del mascalzone di turno, ricorrerebbe persino a mostri fantascientifici pur di svicolare dalla monotonia esistenziale. 
Cazzo lo avessi saputo a suo tempo, mi sarei fatto montare una protesi adeguata dal mio dentista.   

15 commenti:

D. ha detto...

ma perché questo chiodo fisso di azzerare il debito ?

fracatz ha detto...

il debito o lo azzeri o cerchi di venderlo tutto ai pensionati, come ha fatto l'argentina.
Una volta che tutto il debito lo hai venduto ai pensionati, allora puoi dichiarare fallimento, tanto i pensionati mica vengono con i forconi ad infilarteli nelle palle.
Finchè il debito è posseduto dalle maggiori banche estere, se non paghi, bisogna che gli dai almeno tutta la padania in cambio e poi noi come potremmo vivere senza la padania?

Claudio il SaccheggiatorCortese ha detto...

Bisogna pure pagare il CANONE
per veder tanti programmi demenziali!!!!!!!!
Speriamo che la prossima nevicata
si porti via il BANCHIERE MONTI
E TUTTA LA SUA MINISTERIALE MASNADA!!!!!!!
Sasccheggiati saluti gelati!!!!!!

Anonimo ha detto...

la vita è dura... fin che dura!!!

buon tutto!
mirco

isi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
isi ha detto...

adoro la tua matematica!
e quale era il secondo libro?

fracatz ha detto...

Innocente
di John Grisham

Giulio GMDB© ha detto...

Io la RAI la venderei ma eviterei pure di pagare il canone... Il problema è: ma chi la compra?

Lella ha detto...

Ma io sarei d'accordo a regalargli quella parte della Padania un pò cogliona, quella che per esempio che riempie un paese intero del "sole delle alpi"...
Oppure quella che porta i soldi in Tanzania.
E poi c'è la nebbia.

Fra' il servizio pubblico è importante.
Tu dirai: "Se fosse servizio pubblico!"
Già!
Non ne usciamo se non facciamo la "rivoluzione".
Lella Silvi

giovanotta ha detto...

il vampireggiamento non ha tregua, ogni giorno una novità...
(p.s. quella foto perplime :)

Conte di Montenegro ha detto...

Ah ma allora ha nevicato realmente anche lì.. credevo che Alemanno continuasse ad apparire in televisione per la "giornata mondiale del coglione"!

Lisa ha detto...

tra montagne di neve, Alemanno in tivù e Twilight, mi sorprende che tu non confessi di esserti dovuto fare di prozac per tirare sera.

Comunque ti ho appena scoperto e ripasserò.

Emix ha detto...

"Nevica, governo tecnico" mi ha fatto ridere tantissimo. Occhio che se la twitti Crozza te la ruba.

fracatz ha detto...

Emix, questa è già vecchia, però è vero che gli autori di crozza leggono molto in rete, 2 o 3 anni fa me ne copiarono una veramente bella, tanto è vero che dovetti scusarmi coi miei lettori e dimostrare che il mio post era più vecchio della rappresentazione di crozza.
Se trovo tempo, vado a ritrovarla, però dovrei leggermi un sacco di robba, perchè spostando da splinder a qui tutti i vecchi post non sono indicizzati e google non trova niente.

danis ha detto...

Sono invidiosa per il tenebroso vampiro. Che bello! In fondo sono una vamp io medesima.
danis