18 mag 2021

Addio piccolo




..Cerco un centro.... di gravità permanente....
...da farmi poi star bene... con il corpo e con la mente
così da poter stroncare ogni tanto qualche delinquente
meglio se bello grasso e con gli altri.... prepotente....
oi oi oioi oioi

Addio piccolo, tanto lo sai che per NOI poeti l'età non conta e il nostro animo sempre gioviale, ci porta al distacco estremo con occhi pieni di sogni adolescenziali e grazie per quello che mi hai ispirato nella mia inutile, continua lotta contro i mulini a vento, a presto piccolo, per ora mi piace ricordarti così, con quel tuo viso, quei tuoi occhi, ciao

almeno tu dall'alto della tua posizione potesti dirlo, grazie

13 mag 2021

La mezza tinta

  Se l'equilibrio del mondo riesce a rimanere ordinato..... quello umano spesso si scompensa.
  Anche se a molti vien da storcere il naso, per questi squilibri, l'opportunità suggerisce una momentanea "regola del compromesso", la cosiddetta "mezza tinta".
  Non è forse la regola consigliabile, ma se serve per non incorrere nel peggio, tappiamoci il naso e.... sopportiamola , almeno per il tempo necessario ad organizzarci

© Mario C.

6 mag 2021

il caro estinto

Ci si prova a cambiare, a stroncare quei business odiosi che da sempre circondano le tragiche occorrenze, ma gli anni passano e i mulini a vento continuano a roteare le loro pale. I media accennano ma non battono il ferro fino a piegarlo, si limitano ad accennare, son pagati per quello con i soldi dei contribuenti ed è così che son venuto a conoscenza di Roma e Palermo . Le caste mafiose difendono in tutti i modi i loro interessi ed i forni crematori si guastano in continuazione, solo NOI del partito degli under 70.000 individuato un problema ci lavoriamo instancabilmente giorno e notte fino alla sua soluzione d e f i n i t i v a anche se dovesse costare l'eliminazione fisica di qualche prepotente sgrassatore di derelitti mortidifame. Eh sì che se ne sono inventate di tutte anche gli organi ufficiali pur di non esser tagliati fuori dal business cimiteriale: dai loculi alle sfarzose tombe, alle luci perpetue, ai guardiani ed ai loro dirigenti osteggiando in tutti i modi la cremazione, specialmente a Trieste dove soffia la bora o a Firenze dove non vogliono mangiare pesci inquinati dalle ceneri dei delinquenti. 
Attenzione a Roma :".......Affidamento delle ceneri
L'urna cineraria può essere affidata al coniuge o a un parente e deve sempre rimanere sigillata. Qualsiasi spostamento dell’urna deve essere comunicato con anticipo al comune di residenza dell’affidatario."  Mizzica, nemmeno se trattasse de n'arma de distruzione de massa e via di questo passo ce n'è di materiale, non per dimostrare quanto ce l'avemo lungo in una nazione dove regna sovrana la legge der menga, ma per un bel libro o una bella rappresentazione teatrale di satira crepuscolare, magari nel finale, alla resa dei conti finanziari e con l'immancabile fallimento, abolendo il tutto con una crassa risatona (speriamo e non spariamo) e lasciando libertà ai sudditi di cremarsi i loro cadaveri dove meglio credono, come si faceva nell'incivile antichità thajathana ancora senza caste. Nel frattempo, tanto per esser precisi si è scoperto che l'ergastolo ostativo, l'architrave che sostiene tutto il nostro non essere è incompatibile con lo stile e le abitudini di un bobbolo tutto.        

qua invece un esempio di come la destra legaiola difende con la legge gli interessi delle partite iva

29 apr 2021

Fatta non foste per esser campagnola

 


Però con un po' di grana 
tanti alberi coltivar.....


Sì, sì, la grana
che move il sole e le altre stelle
(NOI poeti stiamo ancora aspettando le scuse dei crucchi al riguardo)



24 apr 2021

Errata corrige


Chiedo scusa se nel post precedente avevo detto che le notizie importanti non vengono diffuse dai vari media tutti i giorni fino a che non se ne sappia il finale specialmente da quei media il cui costo, grazie al rottamatore del senato, viene prelevato per legge direttamente dalla bolletta della luce. Ecco, un amico che vede tutta la tv mi ha detto invece che su Rai2 ne hanno parlato, per una volta, ma ne hanno parlato ed allora vi ho messo tutto il pezzo. Se invece vorreste conoscere le motivazioni della sentenza, è assai difficile trovarle, sono molto serie ed umane, ma sembra che il principe del foro che l'ha ottenuta abbia ampiamente spiegato che le pensioni, anche ai peggiori esseri umani non si tolgono, non si tolgono ai magistrati che assieme ai baroni universitari sono sullo stesso livello di moralità e responsabilità civile dei politici, tanto da percepire stipendi di livello elevato proprio per mantenere un comportamento retto ed esemplare per il bobbolo che li sostiene. 

20 apr 2021

Scennéte in campo, fondateve er vostro partito

Questo è er momento bbono pe' fondatte er tuo partito, i 5 star calano e la lega che invece de difenne le partite iva, difenne forminconi tornerà quello che era. Orimai er bobbolo l'ha capita, fatte er tuo bel partito e vai a giurare sulla capa dei tuoi cari dar leccaculo serale che a te 40 te abbastano e avanzano. Io a suo tempo fondai er mio, il partito degli under 70.000 nel momento sbagliato purtroppo, perché i 5 star straripavano da tutte le parti, il bobbolo si accontentava delle chiacchiere senza badare ai fondamentali, predicavano il proporzionale puro e rifiutavano le alleanze, come se potessero raccogliere il 51%, quando non erano capaci nemmeno di fidelizzare i loro eletti ignorando i miei suggerimenti gratuiti per poi allearsi col capo dei soliti paraculi abilissimo nelle esternazioni per il bobbolo ma dai comportamenti che ben tutti conosciamo, vedi il ripristino del vitalizio per gli amici d'osteria, una mossa non riportata da alcun organo informatore, ma solo dai soliti cretini come me, che ci ridono sopra.  Questo momento è il migliore da quanno la magistratura decise de scoprì l'acqua calla, i soliti artarini che i media comunicativi battezzorno come "mani pulite" e er nano paraculo ce se buttò a picco vista la sfiducia che il bobbolo aveva per tutta la vecchia politica ancora permeata dagli ideali, rossi, bianchi, verdi, arancioni, neri, non se ne poteva più de quanti colori se doveveno da mescolà per la solita sbiadita tinta all'ombra della sicura legge der menga. Scennete 'n campo finché siete in tempo, io purtroppo non ho più l'età son oltre gli anta e se vi dovesse servire qualche idea per un programma, appozzate pure a quello der mio partito degli under 70.000 che è tutta robba bbona e poco costosa da realizzare. Se poi non vi dovesse proprio piacere la politica nonostante il vostro contributo alle varie ilizioni, notate che intanto la borsa con l’arrivo di draghi ha annullato tutte le perdite di un anno di pandemia e ogni giorno fa almeno uno 0,2% positivo. Fateve tutti agenti de borsa, nun ricurdate che belle maghine c’aveveno l’agenti immobiliari al tempo del boom? Metteteve dalla parte dei più forti, annate in giro a raccoje euri da piazzà in borsa, che oggi, grazie all’appoggio der governo che ha requisito le case bloccanno li sfratti, ma non le tasse, ce vòò poco a convince er poro pinzionato a vennese quel misero appartamentino con cui arrotondava la pinzione.
Invece de stà sempre a frignà, analizzate er vento e sfruttatelo fin che dura, nun restate sempre fermi, immobili, passivi in attesa der reddito de cittadinanza che prima o poi vedrete che lo faranno sparì perché i vitalizi so' molto più importanti assai.

9 apr 2021

Chiacchiere al vento e la legge del menga

 Sempre a frignà, a lamentavve, a procurà incidenti internazionali. 
 Ma un minimo di organizzazione, un consiglio da chi conosce il mondo e sa che le cose vanno come sempre sono andate. Ma comprateve un seggiolino da picnic, mettetevelo in valigetta e portatevelo sempre appresso, che può molto di più assai un sorriso di tante chiacchiere trite e ritrite che fanno breccia nelle poveri menti obnubilate. Mo' ce saranno tante belle parole pe' dimostrà che semo NOI quelli che ce l'avemo più lungo e ce potemo permette de esportà dimocrazie anche se i pilastri della Palermo Messina continuano a deteriorarsi e si allungano i tempi per attraversare l'isola e solo 4 anni a chi cerca di rieducare a bastonate la parità, mentre quer povero esuberante cazzaro se ne beccò 13 per rieducare solo sé stesso dando tanto dolore a milioni di fan.  Fortuna che il tempo lavora a NOSTRO favore ed il bobbolo dimentica: chi ha ancora memoria delle scuse che chiedemmo ai tedeschi appena 15 giorni orsono? Che poi, grazie al magnifico dono del libero arbitrio, dovrebbe esser chiaro a tutti che ancor oggi l' homo sine pecunia imago mortis resta la cosa certa, così come la cecità nell'amore. 
Maaaammmaa li turchiiiiiiiiiiiiiii

8 apr 2021

Narcisetto, Adoncino d'amor


non più avrai quei tuoi bei pennacchini
quel cappello leggero e galante
ma soltanto un bel par de mutande....
tra cazzari, porfabacco
schioppo in spalle, pene al fianco
molto onor poco contante
per montagne e per valloni
sempre a rompere i cojoni
al concerto di tromboni,
di bombarde, di cannoni
che le palle fan fischiar
che le palle fan fischiar

1 apr 2021

Pasqua 2021


Un caro e primaverile augurio di pace e serenità a Voi
ed ai vostri cari

Fracatz
 Restatevene a casa, cribbio, nun fate i fessi !
( Non lasciate che le asperità della vita vi impediscano di godere di una bella giornata di sole o di un picnic sui prati tra uno stuolo di bimbi festosi ). 
 Rallegriamo i nostri cuori perché la bella stagione è in arrivo ancora una volta e poi per Pasqua ogni poeta abbusca e NOI degli under 70.000 sappiamo apprezzarlo.

25 mar 2021

Dai furbetti alla vaccinara ai grandi Cincinnati

Ma come si fa, diche IE, come può essere che ancora ci sono i vari furbetti, quelli che hanno l'amico dappertutto e che riescono a calpestare i diritti di tutti gli altri cittadini residenti su questo bel paese, pensando solo ai propri interessi?  Dalle inezie, tipo contravvenzioni o i tanto bistrattati vaccini , o i cimiteri, o i cartellini,  ai più polposi concorsi e quant'altro ancora, basta che ricercate il vostro argomento su google, come ho fatto io per i casi che vi ho segnalati; la piaga dei furbetti dilaga qui, da nojos, la patria dei piccoli mafioncelli beneficiati dal perdono prima confessionale e poi eucaristico. Come è possibile che si continua con questa inciviltà?? 
Probabilmente il gioco vale la candela, grandi spese per le indagini, i processi, tanta bella ciccia per gli addetti alle pratiche giuridiche e pene ridicole dopo dieci e più anni di aspersione di chiacchiere e buoni consigli.
Per fortuna poi, per noi contribuenti che sosteniamo tutte queste belle danze, per fortuna, dicevo, che non veniamo privati dei migliori che così ci vengono restituiti, magari dopo 10 anni di beghe, integri per poterci continuare a dare tutte le loro migliori energie per il nostro benessere ed in primis quello del paese:
--"Sono contento, soddisfatto, giustizia è fatta". Lo ha detto all'Ansa Edoardo Rixi, responsabile infrastrutture della Lega. La condanna in primo grado lo spinse a dimettersi da vice ministro del primo Governo Conte. "Fu una scelta politica di trasparenza nei confronti del Paese - ha detto Rixi -. Ora continuerò a lavorare nell' interesse del Paese, come ho sempre fatto". Sono stati anni difficili: "questa vicenda va avanti dal 2012. Sono innocente, l'ho sempre sostenuto, oggi per fortuna questo è stato dimostrato"--. 
Praticamente tutto quello che avevano scoperto 10 anni orsono era solo frutto della fantasia propria di tutti i migliori bobboli immaginifici chiamati ogni 5 anni ed anche prima a confermare il proprio consenso a tutta codesta magnificenza : 
--"Per l'accusa, tra il 2010 e il 2012 gli allora consiglieri regionali dei vari partiti si sarebbero fatti rimborsare con soldi pubblici, spacciandole per spese istituzionali, cene, viaggi, gite al luna park, gratta e vinci, ostriche, fiori e biscottini. In alcuni casi, sempre secondo l'accusa, venivano riciclate ricevute lasciate da altri avventori"--. 
Questa banalità delle note spese, nelle aziende private è stata risolta da anni ormai, cioè da quando furono inventati gli scontrini e le ricevute fiscali, perché nel privato c'è sempre un responsabile in caso di truffe al fisco, forse basterebbe introdurlo anche nel pubblico, chissà, NOI del partito degli under 70.000 lo faremmo, perché è abbastanza inutile coinvolgere centinaia di persone, quando c'è la firma del responsabile con cui approva la nota spese, responsabile che quatambiando più di tutti i suoi scagnozzi sottoposti si assume la responsabilità dei loro comportamenti e ne risponde giuridicamente per l'evasione fiscale effettuata. 

è chiaro ormai che essa resterà eternamente con noi, nel nostro belpaese, essa non si elimina con le chiacchiere asperse dai vari predicatori